Quando visitare il Senato? il primo sabato di ogni mese, gratuitamente.

Visitare il Senato è possibile: Palazzo Madama è aperto a tutti, il primo sabato di ogni mese.

Quindi le prossime aperture al pubblico sono programmate per sabato 1 aprile e sabato 6 maggio. Salvo diverse indicazioni che comunque sono pubblicizzate sulla pagina web del Senato.

Per visitare il Senato sarà necessario ritirare un biglietto di accesso il giorno stesso dell’apertura al pubblico, dalle ore 8.30 in poi. Bisogna andare all’ingresso di Piazza Madama, 11.  Qui, ciascun visitatore potrà  ritirare un massimo di quattro biglietti, indicando un orario di preferenza compreso tra le 10 e le 18 con intervalli di trenta minuti.

L’accesso al Senato è infatti organizzato in visite guidate gratuite della durata di circa 40 minuti. Le visite daranno accesso alle sale di rappresentanza e ai luoghi più suggestivi di Palazzo Madama. Durante il tour  saranno illustrati i punti più interessanti della storia di Palazzo Madama, le vicende istituzionali, gli aspetti artistici.

Due o tre cose da sapere prima di visitare il Senato

Non è possibile prenotare la visita: per accedere a Palazzo Madama non c’è altra via se non presentarsi lì il giorno stesso.

Nessun operatore turistico ha avuto la concessione per organizzare visite guidate. Se quindi trovate in giro chi vi propone tour organizzati e soprattutto prepagati, state alla larga.

Come è immaginabile, per visitare il Senato è opportuno presentarsi con un abbigliamento appropriato; agli uomini è richiesto di indossare giacca e cravatta.

Che fate, andate?