Villaggio per la Terra 2017: una festa della sostenibilità a Villa Borghese. Dal 21 al 25 aprile

0

Il Villaggio per la Terra è una 5 giorni di festa dedicata ai temi della salvaguardia dell’ambiente, della sostenibilità, dell’ecologia.

La Terrazza del Pincio e il Galoppatoio di Villa Borghese ospiteranno giochi, dibattiti, laboratori, incontri, concerti, manifestazioni sportive e molto altro. Dalle 10 del mattino fino alla sera, dal Natale di Roma fino alla festa della Liberazione.

Il Villaggio per la Terra è stato organizzato per stimolare la sensibilizzazione ai temi ambientali e la condivisione di esperienze e conoscenze. E per celebrare l’Earth Day 2017, 47 edizione della ricorrenza ambientalista celebrata in tutto il mondo.

Il Villaggio della Terra avrà un occhio di riguardo per i bambini, a cui è dedicata un’infinità di attività, tutti i giorni. (In fondo al post, abbiamo provato a fare un elenco).

Al Galoppatoio di Villa Borghese sarà allestito un grande Villaggio dello Sport, con la collaborazione del Coni, dove i cittadini potranno praticare decine di discipline e partecipare a gare, tornei e contest. Sono decine le federazioni e le associazioni sportive, e i campioni che porteranno la loro testimonianza.

E tutte le sere, djset sulla Terrazza del Pincio.

La partecipazione agli eventi è gratuita per tutti.

Villaggio per la Terra: gli eventi

Come abbiamo detto, il programma di questa 5 giorni per la sostenibilità è ricchissimo, e davvero non se ne può rendere conto qui. Chi vuole, può andare a dare un’occhiata sul sito del Villaggio per la Terra, giorno per giorno.

Un elenco delle cose più importanti però lo possiamo fare.

Compleanno dell’Erasmus – 21 aprile

Dalle 18 in poi, dj set e concerti live per festeggiare il trentesimo compleanno del progetto Erasmus, nato per favorire lo scambio e la conoscenza reciproca fra studenti universitari di diverse nazionalità.

Educazione ambientale in festival – 21/22 aprile

Una ideale continuazione degli Stati generali dell’Ambiente: forum e approfondimenti per scambiare esperienze e buone pratiche nel campo della formazione. Parteciperanno esponenti  di istituzioni nazionali e internazionali, rappresentanti del mondo della ricerca, organizzazioni non governative e società civile.

Concerto per la Terra 2017 – 22 aprile

Sulla Terrazza del Pincio sabato sera si celebra con un concerto gratuito la Giornata Mondiale della Terra. Dalle ore 19 si esibiranno Noemi, Sergio Sylvestre, Soul System, Zero Assoluto, Ron e La Scelta. Dalla terrazza si avrà un punto di vista su quello che succede sotto, a piazza del Popolo. Uno spettacolo di luci e musica con il pianista Roberto Cacciapaglia e Neri Marcorè.

Recycling Generation – 23/24 aprile

Il festival dell’economia circolare e responsabile. Un sacco di incontri e dibattiti su green jobs, economia di impatto ed economia civile,  riciclo delle materie di scarto.

Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore – 23 aprile

In occasione delle celebrazioni internazionali del libro, presentazioni e incontri con gli autori e le case editrici per far crescere la cultura della sostenibilità.

Giornata della Mobilità Sostenibile – 25 aprile

In collaborazione con l’Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma, la giornata offre percorsi di intrattenimento e conoscenza delle soluzioni più innovative per una mobilità urbana sostenibile. Cioè si parla di ibrido, car sharing, car pooling, ciclabilità, commuting.

Concerto conclusivo – 25 aprile

Ci pensa l‘Orchestra di Piazza Vittorio a chiudere in bellezza i 5 giorni del Villaggio della Terra.

Un Villaggio per la Terra fatto apposta per bambini

Come dicevamo, le attività per i più piccoli sono molto numerose; davvero ce n’è per trascorrere tutto il lungo ponte del 25 aprile. Allora, vediamo un po’.

Pompieropoli dei Vigili del Fuoco di Roma

Imparare la sicurezza e la prevenzione sotto gli occhi dei Vigili del Fuoco, passando indenni attraverso un percorso fatto di ostacoli e di prove di coraggio. E conquistare alla fine il diploma di piccolo Pompiere.

Alla scoperta della biodiversità

Con il sostegno del personale del Comando Forestale e Ambientale dei Carabinieri, i bambini potranno sperimentare il contatto con i piccoli animali della fauna selvatica, sentire i profumi del bosco e della macchia mediterranea.

Laboratorio di Sismologia e Vulcanologia dell’INGV

I bambini potranno partecipare ai laboratori di vulcanologia, per conoscere le differenze tra un’eruzione effusiva ed esplosiva, e a quelli di Sismologia, per approfondire gli aspetti più sconosciuti dei terremoti. E poi osservare in diretta il lavoro di monitoraggio della sismicità italiana.

Planetario Gonfiabile dell’Istituto Nazionale di Astrofisica

Sulla Terrazza del Pincio una cupola gonfiabile di 6 metri di diametro aspetta i bambini (25 per volta). Per scoprire le meraviglie del cielo e viaggiare nel cosmo. La prenotazione si fa in loco, ed è previsto un contributo di 2 euro a copertura delle spese. Gratis sotto i 5 anni.

E poi Ciclotto,  giostra a pedali autoprodotta in Italia, basata su concetti di sostenibilità ambientale; giochi da tavolo; spettacoli;  laboratori di riciclo, disegno, sulla carta e la cellulosa, di giornalismo ambientale, sulla coltivazione di un orto, sugli uccelli con la Lipu, per costruire timbri con la frutta…

Insomma, se restate  Roma di cose da fare ne avete. Fateci sapere!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here