Musei Vaticani gratis? Sempre per le persone sorde o non vedenti (con visita guidata)

I Musei Vaticani gratis per le persone sorde, non vedenti ed ipovedenti. Parliamo non solo del biglietto di ingresso gratuito, ma anche di visite guidate ad hoc. Ugualmente gratuite.

Questa la proposta dei Musei Vaticani per favorire l’accessibilità ai visitatori con disabilità visiva e uditiva. Ma vediamo nel dettaglio.

Musei vaticani gratis: i servizi per i visitatori sordi

Per fornire anche alle persone non udenti un servizio di accompagnamento didattico a Musei Vaticani e Cappella Sistina, sono disponibili visite guidate gratuite nella Lingua dei Segni italiana (LIS). Gli itinerari previsti sono tre, tutti della durata di due ore:
– Stanze di Raffaello e Cappella Sistina
– Museo Pio Clementino e Cappella Sistina
– Giardini Vaticani

Le visite in LIS sono prenotabili per i giorni di mercoledì (dalle 15 alle 17), di sabato (dalle 9.30 alle 11.30 e dalle ore 12 alle 14) e venerdì per le aperture notturne. Esiste anche la possibilità di accedere a visite guidate a lettura labiale. Così come è disponibile, in distribuzione gratuita, una videoguida nella lingua dei segni americana.

Ovviamente la prenotazione è obbligatoria, ai numeri 0669883145, 0669884676, 0669884947, oppure alla casella email visitedidattiche.musei@scv.va (indicare nell’oggetto visite in LIS).

Importante: la gratuità è estesa anche ad un accompagnatore!

Musei vaticani gratis: i servizi per i visitatori non vedenti

Per i visitatori non vedenti e ipovedenti i Musei Vaticani propongono un servizio gratuito di visite tattili plurisensoriali.

Le visite tattili plurisensoriali sono esperienze di visita in cui all’esplorazione tattile di calchi, sculture originali, tavole termoformate e bassorilievi prospettici si uniscono l’ascolto di brani poetici e musicali e stimoli anche olfattivi, per ricostruire le immagini rappresentate e favorire un incontro anche emozionale con l’opera d’arte. Completano il tutto le legende in Braille o a caratteri ingranditi. Le visite sono effettuate in più lingue.

Anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria, ai numeri 0669883145, 0669884676, 0669884947, oppure alla casella email visitedidattiche.musei@scv.va (indicare nell’oggetto visite per non vedenti). E anche in questo caso la gratuità è estesa ad un accompagnatore.

Ah, già che ci siamo. Se vi state chiedendo: ma i Musei Vaticani quando sono gratis per tutti? La rispostà è: l‘ultima domenica del mese. Ma solo fino alle 14. Immaginate la fila!