30 aprile. Giornata di baratto, riuso e mercato alla Città dell’Altra Economia

0

Oggi, alla Città dell’Altra Economia a Testaccio si festeggia la Giornata del Baratto e del riuso creativo. E succedono un sacco di cose.

Innanzitutto, baratto.  Tutti possono portare le proprie cose da scambiare,cose ancora buone a cui si vuol far fare un altro giro. Fino alle 12 c’è la raccolta, poi da mezzogiorno al tramonto vai con lo “shopping”! (senza denaro).

Contemporaneamente, i bambini non staranno di certo con le mani in mano, perché  anche loro potranno potranno dare una “second chance” ai giocattoli che non usano più. E prendere in cambio un oggetto. Vecchio per un bambino ma nuovo per un altro.

E dato che anche ai libri piace “cambiare casa” (come dicono sul sito della Giornata del baratto e del riuso creativo, ed è una definizione che ci piace molto), non manca un angolo bookcrossing. Quindi portate anche i libri, grandi o piccini che siate.

E  oltre a dedicarvi allo scambio e al baratto,volete anche dedicarvi a degli acquisti “tradizionali”, del genere oggetto contro denaro, potrete approfittare dei tradizionali mercatini della Città dell’altra economia.

Mercato alimentare, o meglio Biomercato; Mercato degli artigiani. E il nostro preferito, il Car Boot Market. Non so se ci site già stati, è quel mercato in stile molto inglese. Si carica il bagagliaio della macchina di quello che non ci serve più e lo si vende, direttamente dal bagagliaio, ad altre persone a cui, invece, quelle cose servono. Vestiti, oggetti di arredamento, dischi in vinile, piccoli elettrodomestici oppure piccoli pezzi di modernariato. C’è di tutto, a buoni prezzi. E il clima è divertente e rilassato.

E mentre i genitori si dedicano a baratto e mercatini, i bambini….

…i bambini sono intrattenuti praticamente senza sosta. Laboratori di riuso creativo, di maglia tubolare, letture animali, spettacoli di burattini, giochi di strada.

Dalle 10 in poi, per tutto il giorno.

Gli orari precisi sono questi:

Dalle 10:00 alle 13:00
Cartoni animali, laboratorio per creare animali in cartone e dipinti a mano

Alle 12:30
Laboratorio per bambini e bambine: realizzazione di una “caterinetta”, strumento per creare la maglia tubolare

Alle 11:30, durata 50 minuti
Spettacolo di burattini, “La Strega Bruttarella”

Dalle 15:00
Letture animate: “La Tana legge Lionni”. L’associazione  Tana libera dedica una serie di letture animate a Leo Lionni, grande narratore per l’infanzia. E legge Pezzettino, Un colore tutto mio, Un pesce è un pesce, Piccolo Blu e piccolo Giallo..

Per tutto il giorno
Grande area attrezzata per i giochi di strada, quelli tradizionali. Vi ricordere, come rubabandiera, campana, un-due-tre-stella.

E per gli adulti a cui va ancora di imparare come bambini, alle 11:30 c’è un laboratorio di riuso creativo: se si ha bisogno di qualcosa non è detto che l’unico modo per averla sia comprarla!

Buona domenica, buona giornata di scambio, di brookcrossing, di baratto, di car boot market allora!

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here