Filming La Merda. Dal teatro al film: aperte al pubblico le riprese video dello spettacolo choc

Filming La Merda è il progetto in due serate per filmare la pièce che dal 2012 riscuote un grande successo internazionale. La Merda è un monologo-flusso di coscienza scritto da Cristian Ceresoli  e interpretato da Silvia Gallerano, presentato cinque anni fa al Festival di Edimburgo. Uno spettacolo che non smette di suscitare sentimenti fortissimi. Un’opera premiata e tradotta in molte  lingue, come raramente avviene a progetti culturali italiani.

La Merda fino al 20 marzo è al Teatro Due. Ma il  23 e 24 marzo si sposta alle Carrozzerie n.o.t. per realizzare le riprese video sia della versione inglese (23 marzo) sia della versione italiana (24 marzo).  In questa occasione, il biglietto d’ingresso ha un prezzo ridotto e pressoché simbolico, 5 euro. A cui si devono aggiungere 3 euro per la tessera associativa a Carrozzerie n.o.t.

In cambio, gli spettatori dovranno firmare una liberatoria per consentire l’uso della propria immagine. D’altro canto, lo scopo delle due serate è proprio quello di realizzare le riprese!

I posti sono limitati, l’occasione è di quelle imperdibili, la prenotazione è obbligatoria. Anzi, vi consigliamo di farlo il più presto possibile scrivendo all’indirizzo carrozzerienot@gmail.com.

23 e 24 marzo, ore 21. Carrozzerie n.o.t. è  in via P.Castaldi 28/a (Ponte Testaccio).

E inoltre….

Chi volesse scoprire qualcosa di più sulla pièce, il 19 marzo alle 11, allo Studio 1 dell’AuditoriumArte, Cristian Ceresoli presenta la nuova edizione de La Merda, pubblicata da Gallucci, seguito da un reading di Silvia Gallerano e  Maria Nadotti. Ingresso libero.

AuditoriumArte è uno spazio espotisivo all’interno dell’Auditorium Parco della Musica, in viale Pitero de Coubertin 30. L’incontro fa parte della rassegna Libri Come, festival del libro e della lettura.