Cosa fare a Roma con i bambini gratis o quasi? 10 idee per il week-end

Torna la rubrica di RomaTips dedicata ai bambini e ai loro genitori. Cosa fare a Roma con i bambini gratis o quasi, questo week-end del 27 e del 28 maggio? Leggete qui. Come al solito, abbiamo selezionato 10  eventi ed attività per bambini e per famiglie a Roma. (Tutte cose da fare in giornata; per la sera c’è sempre l’opzione pizza).

Cosa fare a Roma con i bambini gratis o quasi? 4 idee per sabato

1 Giocare all’archeologo, antropologo, botanico, geologo e chi più ne ha metta alla Sapienza, per l’ultimo Sabato al Museo. I musei della Sapienza organizzano una decina di laboratori, ognuno dei quali ripetuto più volte. C’è di tutto: da “Cerchiamo i dinosauri” a “Gioca con le orme preistoriche”; da “ricette dell’antico Egitto” a “Osserva i micromondi al microscopio”. L’elenco completo è sulla pagina di Sabato al Museo. L’ingresso costa 3 euro per gli adulti, mentre è gratis per i bambini. Il biglietto permette di visitare tutti i musei aperti nella giornata all’interno della Città Universitaria. Ogni laboratorio ha un costo di 3 euro . Biglietteria sotto il portico del Rettorato. Piazzale Aldo Moro, 5.

2 Fare giocoleria, circo e archeologia all’Open day del Mercato Testaccio, aperto per l’occasione fino a sera.  Ci sono attività tutto il giorno, a più riprese. Tutti i laboratori sono gratuiti ma è necessaria la prenotazione sul sito web del Mercato Testaccio. Ingressi da via Beniamino Franklin, via Alessandro Volta, via Aldo Manuzio, via Lorenzo Ghiberti.

3 Partecipare a una caccia al tesoro a Villa Borghese. In occasione della Giornata Nazionale per la Donazione degli organi, organizzata da Ministero della Salute Coni e Fise, i ragazzi e i loro genitori sono chiamati a una caccia al tesoro a squadre. Partecipazione libera e gratuita, quindi meglio andare un po’ prima delle 16, orario dell’appuntamento. Ci si vede in viale dei Pupazzi, vicino all’area “Cavalcando la solidarietà”, in piazza di Siena.

4 Ascoltare le fiabe lette da attori famosi al Casale del Treja, e dare anche una mano all’Ospedale Bambin Gesù. Il Casale del Treja organizza la giornata “C’era una Nota” per sostenere il reparto OncoEmatologia del Bambino Gesù di Roma. Dalle 11 in poi, laboratori, letture animate con Claudio Santamaria, Simona Cavallari, Massimo de Lorenzo, Christiane Filangeri, Ilaria Spada, Caterina Guzzanti e molti altri. Poi musica con la prova generale del concerto di Max Gazzè. I bambini entrano gratis, gli adulti pagano 15 euro (è un po’ più di 10, ok, ma ne vale la pena e i bambini non pagano!). Casale sul Treja, Strada Comunale Monte Gelato, 6, Mazzano Romano.

Cosa fare a Roma con i bambini gratis o quasi? 2 idee per domenica

5 Fare un sacco di laboratori e sentire musica al Bertani Dai, a Trastevere. Torna, per il 14esimo anno fila, la festa di Via Bertani. dalle 10 alle 23, giochi, musica, laboratori ed arte, gratuiti ed accessibili a tutti. Laboratori in piazza San Cosimato.

6 Imparare teoria e pratica della sicurezza stradale con la Polizia Stradale. Un evento completamente gratuito dove i bambini dai 3 ai 12 anni potranno imparare i rudimenti della sicurezza stradale e poi metterli in pratica su go-kart a pedali. Intanto i genitori potranno provare macchine e moto messe a disposizone per la giornata dai club Ferrari, Ducati e 500. Dalle 9 alle 17 allo Sporting Club Paradise in via di Capannelle 134.

Cosa fare a Roma con i bambini gratis o quasi, sia sabato sia domenica

7 Incantarsi a guardare le farfalle svolazzare  in una specie di giardino tropicale. Si può fare alla Casa delle Farfalle, in via Appia Pignatelli 450, dalle 9 alle 19. I biglietto costa 6 euro per gli adulti, 4 euro per i bambini dai 4 ai 12 anni; gratuito sotto i 4 anni.

8 Giocare come un bambino dell’antica Roma alla Cartiera Latina. L’associazione RomArché organizza una due giorni di festa, giochi, laboratori per bambini per avvicinare i più piccoli alla storia di Roma e all’archeologia. Giochi da tavolo antichi, scuola per gladiatori, laboratori sul fumetto. Tutto gratuito, tranne la scuola gladiatoria (5 euro). Info e prenotazioni sulla pagina dell’evento RomArché per bambini.

9 Emozionarsi alle Catacombe di Santa  Priscilla e poi giocare a palla a Villa Ada. Le catacombe di Santa Priscilla sono enormi (13 km di gallerie), suggestive, ricche di pitture ben conservate. Ideali per i bambini. Finita la visita si attraversa la strada e si è in uno dei parchi più grandi (e anche ombreggiati di Roma), per un picnic, una partita a palla, un giro in bici. Le Catacombe sono aperte dalle 9 alle 12 e poi dalle 14 alle 17. Il biglietto adulti costa 8 euro, i bambini entrano gratis fino a 7 anni e dai 7 ai 12 pagano 5 euro.

10 Solo per adolescenti o sedicenti tali. Fare incetta di adesivi allo Stickers Festival al Villaggio Globale,  all’interno del Town Park Festival 2017 organizzato da Borghetta Stile in  Lungotevere Testaccio 1. Dalle 16 in poi. Tutto completamente gratuito

E anche questo fine settimana, sappiamo cosa fare con i bambini a Roma. Buon divertimento!