1/2 aprile. Week-end con bambini: 10 idee sotto i 10 euro

0

Torniamo con la rubrica dedicata al week-end con bambini, e torniamo con 10 proposte di cose da fare a Roma con i bambini spendendo meno di 10 euro. Il tetto che ci siamo dati

Come vedrete c’è molto teatro, visite guidate, laboratori e parecchio di gratuito. Ma cominciamo.

Week-end con bambini: cose da fare sabato

1. Arrampicarsi e impazzare all’Happy party del Giokificio. Il Giokificio è un parco avventura per bambini sulla via Flaminia. Per oggi organizza una festa gratuita. I bambini potranno arrampicarsi sugli alberi, scoprire la casa di Pippi Calzelunghe e il fortino dei cowboys, fare sculture dipalloncini. Tutto gratis tranne illaboratorio del gelato e il punto ristoro. Gratis, all’aperto e al coperto. Per bambini da 18 mesi a 10 anni.
Dalle 10 alle 15.30 –  Via di Quarto Peperino, 41 (Via Flaminia uscita Saxa Rubra, direzione Centro Residenziale dei Pini di Roma) –  Info e prenotazioni: info@giokificio.com  Tel. 063323160 – 3336082527 – Gratuito

2. Scoprire il Flauto magico di Mozart alla Casine delle Civette di Villa Torlonia. Una maga accompagnerà i bambini in una fiaba itinerante. Una principessa prigioniera, un potentissimo sacerdote, un principe coraggioso, un acchiappa-uccellini spiritoso si muovono tra i giardini fiabeschi di Villa Torlonia. Ma c’è un canto spaventoso… è la malvagia Regina della Notte ! La guida dei bimbi,  Maga Smeralda, li condurrà all’interno del parco raccontando la storia del Flauto Magico e facendo ascoltare le musiche di Mozart. All’interno della Casina delle Civette,  i bambini incontreranno la Regina della Notte in carne ed ossa. L’ingresso alla Casina delle Civette è gratis per i bambini. Per gli adulti il biglietto è di 5 euro, ma si può tranquillamente attendere i bambini fuori e risparmiare!
Appuntamento h 15 in Via Nomentana 70 sotto l’obelisco. Costo a bambino: 8 euro; adulti gratuito (ma c’è la tessera associativa di 2 euro, valida fino al 31/12)

3. Imparare ad apprezzare le verdure giocando InOrto alla Città del Sole. Un percorso a ostacoli, come un gioco dell’oca, ma anche quiz e attività pratiche per scoprire, attrezzi alla mano, quant’è bello seminare, piantare,  far crescere  e mangiare le verdure.
Al negozio Città del Sole di Via della Scrofa, 65. Due sessioni, alle 16 e 17. Iscrizione obbligatoria da fare al numero 0668803805. Gratuito

Week-end con bambini: cose da fare domenica

4. Entrare in un mondo di Mondo di cacche al Parco dell’Appia Antica. Un percorso alla scoperta di una collezione di cacche e di insetti coprofagi. Non fa così schifo come sembra!
Adatto a bambini dai 7 agli 12 anni. Appuntamento h 10 in Via Appia Antica 42 con l’Associazione Dì Natura Appia. Costo di partecipazione 5 euro.

5. Scoprire quant’è bella la scultura antica a Palazzo Massimo. Domenica, approfittando dell’ingresso gratuito ai Musei di Roma, al Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme i bambini potranno entusiamarsi davanti al Discobolo, al Pugilatore, alla Venere al bagno. La cosa interessante è queste visite sono davvero tagliate a misura di bambino: organizzate per fasce d’età e  lunghe il giusto per ciascuna fascia d’età.
Largo Villa Peretti 2. Appuntamento alle 15.30 per bambini dai 3 ai 6 anni; alle 17 per bamoni dai 7 anni in su. Costo della visita per i bambini: 10 euro; per gli adulti 5. Ingresso al Museo gratuito. Prenotazioni a  carmencolibazzi@yahoo.it indicando nome, cognome, numero dei partecipanti e un recapito telefonico. Per ulteriori informazioni potete telefonare al 3494541707

6. Vedere la musica all’Auditorium -Parco della Musica. I bambini
sono accompagnati in una visita-esplorazione che racconta il Parco della Musica come un mondo da scoprire, un castello incantato. Si guarderà  l’architettura, si racconterà  la storia degli edifici, si passeggerà nei giardini del Parco fino a scoprire un altro luogo magico: l’orto sul tetto della Musica. Per bambini da 5 agli 11 anni. Appuntamento alle 11.30, durata 50 minuti. Prezzo del biglietto  5 euro; prenotazione a promozione@musicaperroma.it.

7. Imparare l’arte seguendo le api a Palazzo Barberini. Una storica dell’arte accompagnerà i bambini alla scoperta dei personaggi e dei capolavori nascosti nella Galleria, seguendo le api (stemma della famiglia Barberini) disseminate qua e là negli splendidi saloni del Palazzo. Portare matite colorate! Per bambini dai 6 ai 10 anni. Domenica il biglietto d’ingresso ai musei è gratuito, come sapete. Quello che si paga è la visita guidata e il diritto di prenotazione, per un totale di 9 euro a bambino. Durante la visita, i genitori potranno approfittare del tempo libero (un’ora e mezza circa) per visitare la Galleria, gratuitamente.

Week-end con bambini: cose da fare sabato E domenica

8. Fare i fan di JK Rowling e dire a tutti quali sono gli Animali fantastici e dove trovarli. Al cetro commerciale di  Porta di Roma. Sia sabato sia domenica una riproduzione gigante della valigia simbolo del fil aspetta i bambini, che potranno partecipare a quiz e giochi a tema e scattare la loro foto con la valigia. Inoltre, solo sabato dalle 16 alle 18 ritrovo di cosplayer in tema. E ci sarà da divertirsi (almeno per i bambini1).
Gallerie Commerciali Porta di Roma, Via Alberto Lionello, 201. Gratuito.

9. Andare a teatro a vedere Annie e la felicità, una favola moderna con musiche e canzoni e personaggi stravaganti: l’orfanella Annie, la cattivissima ma divertentissima Miss Flannigan, il miliardario William Sparks candidato a Sindaco di New York, il suo buffo aiutante Greg.
Sabato alle 15.30, domenica  alle 11. Al Teatro dell’Angelo in Via Simone de Saint Bon 19 (Metro Ottaviano).  Adatto ai bambini dai 4 ai 11 anni.  Biglietti: 6 euro bambino, 8 euro adulto. Prenotazioni: via Whatsapp al 3454846745, al botteghino del teatro al numero 0637513571

10. Restare ad occhi aperti di fronte alle marionette degli Acettella e al loro Gatto con gli Stivali. Gli Accettella, storica famiglia che da settant’anni diverte generazioni di bambini con le sue marionette a filo, rimettono in scena la celebre favola di Perrault con le magiche marionette in legno di Ferdinando Codognotto. Al Teatro Mongiovino, in Via Giovanni Genocchi, 15. Sabato e domenica alle 16.30. Biglietto 9 euro. Tel 065139405

Buon week-end con bambini a tutti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here